Sutra del loto

Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra

You are here: Home - Uncategorized - Sutra del loto


Sutra del loto

Sutra del loto Come Socrate e Ges Buddha non scrisse nulla e il suo insegnamento ci arrivato attraverso quello che i discepoli ci hanno tramandato La dottrina del Buddha si basa sulla vita contemplativa sull a de

  • Title: Sutra del loto
  • Author: Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra
  • ISBN: 9788817127042
  • Page: 168
  • Format: Paperback
  • Come Socrate e Ges , Buddha non scrisse nulla e il suo insegnamento ci arrivato attraverso quello che i discepoli ci hanno tramandato La dottrina del Buddha si basa sulla vita contemplativa, sull a del prossimo e sulla gioia compartecipe Ma all inizio della nostra era si diffuse in Oriente l idea che accanto alle dottrine gi conosciute ci fossero altri insegnamentCome Socrate e Ges , Buddha non scrisse nulla e il suo insegnamento ci arrivato attraverso quello che i discepoli ci hanno tramandato La dottrina del Buddha si basa sulla vita contemplativa, sull a del prossimo e sulla gioia compartecipe Ma all inizio della nostra era si diffuse in Oriente l idea che accanto alle dottrine gi conosciute ci fossero altri insegnamenti del Buddha rimasti nascosti e conosciuti solo da pochi Essi furono raccolti nei cosiddetti Sutra, letteralmente fili del discorso Tra i vari Sutra il Sutra del Loto quello pi diffuso in Cina e in Giappone, e si propone come libro devozionale alla portata di tutti gli uomini, non solo asceti e i monaci.

    • [PDF] ↠ Free Read ✓ Sutra del loto : by Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra ✓
      168 Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra
    • thumbnail Title: [PDF] ↠ Free Read ✓ Sutra del loto : by Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra ✓
      Posted by:Anonymous Luciana Meazza Francesco Sferra
      Published :2019-01-05T04:47:39+00:00

    One thought on “Sutra del loto

    1. *Giulia* on said:

      Non me la sento di votare un libro che dovrebbe essere un testo sacro, ma se lo facessi, questo si aggirerebbe fra l’uno e le due stelline. Il concetto di base è buono: aiuta gli altri e migliora te stesso; inanella buone azioni, ancora e ancora, fino alla “perfezione”, e alla liberazione da tutti i mali. Insomma, è una filosofia/religione molto più innocua di altre, ma c’è sempre un ma. Il testo di per sé è assurdo. Pieno di ripetizioni (che capisco essere il fulcro di una preghie [...]

    2. uiuisa on said:

      Che dire? E' il Sutra del Loto. Non ho gli strumenti per commentare la traduzione, ma mi sembra una buona edizione.

    3. Emiliano on said:

      Il Sutra del Loto è, a mio avviso, un testo fuorviante. Lontanissimo dalla semplicità della parola del Buddha e base di diramazioni buddhiste troppo integraliste.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *